Puertorico: Regione Nord

Escursioni sull’Isola di Puertorico

La regione del Nord dell’isola è formata da un vasto territorio che comincia dalla Cordillera Centrale, è attraversata da boschi e termina lungo la costa Oceanica.
In direzione ovest s’incontrano Toa Alta, Toa Baja e Dorado, un tempo molto distanti dalla Capitale ma oggi, grazie all’avvento delle autopista moderne, sono divenute la periferia di San Juan.
Toa Alta fu fondata nel 1751 ed è una delle più importanti del territorio grazie alla sua agricoltura, ma anche per essere la città dei poeti, dei musicisti e delle bellezze femminili, negli ultimi anni, infatti, su 3 ragazze Puertoricane vincitrici del concorso di bellezza “Miss Universo”, e questo già la dice lunga sulla bellezza di questa razza, 2 provengono proprio da Toa Alta.
Il punto di forza di Toa basso invece è, dove si trova il Forte La Cañuelo, che si erge proprio sulla bella baia, che costituisce il San Juan National Historic Site.
Dorado è una delle zone più turistiche, si trovano moltissimi alberghi, campi da golf e spiagge attrezzatissime. Da non perdere, le Terme di Cerro Gordo, il Bosque de La Vega House e Alonso.
Hatillo è famosa per essere la maggior città a produrre latte, un terzo del latte che si beve nel paese proviene da questa zona.
Nella vicina città di Camuy è situato il Parco di Rio Camuy con le sue incredibili Grotte.
Da non perdere, nella zona il Complesso di Arecibo, con il suo Radio Telescopio più grande del Mondo.
Casa Alonso, situata al centro e splendidamente decorata che vi trasporterà nel passato.

Scarica gratis la Mini Guida di Puertorico in formato Pdf

Posted by on 28 marzo 2012. Filed under Centro America. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>