Viaggio a Mosca

Volo + hotel 3 notti a Mosca, Russia

Volo Lufthansa con partenza ad Agosto da 194€

Kvart Apartments Arbat

135 euro per 3 notti a persona in camera doppia. Prenota l’hotel su www.hotels.com

Kvart Apartments Arbat si trova a Mosca (Arbat) in via Novy Arbat 16, nel cuore della capitale russa a breve distanza dai seguenti luoghi di interesse: Museo commemorativo Scriabin, Cremlino e Piazza Rossa.
La struttura dispone di Wifi gratuita nelle aree comuni e nelle camere che dispongono anche di TV LCD con canali via cavo, vasca o doccia, asciugacapelli, pantofole e set di cortesia. Tutte le unità di questo complesso di appartamenti a 3 stelle sono dotate di angolo cottura con piano cottura, microonde, frigorifero e sala da pranzo indipendente.

Prezzo orientativo del weekend lungo a Mosca 329 euro

Kvart Apartments Arbat Mosca

Da non perdere a Mosca

Il Cremlino, che ha la forma di un triangolo orientato a nord e lungo 750 m, rappresenta il cuore di Mosca sotto ogni aspetto: simbolico, storico e strategico.
Il Campanile di Ivan il Grande è visibile da 30 km di distanza, è uno dei più celebri punti di riferimento di Mosca insieme all’incrinata Campana Zar, adagiata ai suoi piedi. Tra le torri che circondano il Cremlino le più interessanti sono la Torre dei Segreti e la Torre del Redentore.

Mosca

Mosca

La Piazza Rossa si estende lungo il lato orientale del Cremlino, da qui la città si è sviluppata in quattro distinte zone ed ognuna di queste ha la propria collezione di monasteri, musei e palazzi eleganti.

A nord della Piazza Rossa si trova un palazzo che è sede del KGB e la famigerata prigione Lubyanka.

La cattedrale dell’Intercessione della Madre di Gesù sul Fossato, comunemente chiamata cattedrale di San Basilio, è uno dei simboli di Mosca ed una Chiesa ortodossa russa eretta sulla Piazza Rossa.
La basilica rappresenta il centro geometrico della città ed il fulcro della sua crescita già dal XIV secolo.

Posted by on 23 luglio 2014. Filed under Europa. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>