Un paradiso

Racconto di viaggio alle Maldive

Quest’anno nessun dubbio..la ns destinazione sono loro…le MALDIVE!!
Partiamo in 9…l’entusiasmo a 1000…nel lungo viaggio che ci separa da loro (10 ore) le nostre menti gia elaboravano immagini di bianche spiagge e mare turchese..
Ma eccoci arrivati…l’aria calda invade il nostro corpo…e i nostri occhi pieni di tenui colori. I ragazzi della ventaglio ci fanno strada verso la barca che ci avrebbe portato nel nostro villaggio. Rhannalhi nell’atollo di male sud. Arriviamo al villaggio…gia la vista dalla barca era mozzafiato…una piccolissima isola pronta ad accoglierci. La spiaggia è talmente bianca che quasi si fatica a guardarla….il mare…il mare è davvero qualcosa di fantastico. Lo definirei una grande , immensa piscina!

Rhannalhi, Atollo di male sud

Alloggiavamo negli over water … pavimento di vetro per ammirare i bellissimi pesci che ci faranno compagnia per questi sette giorni.
Inizia così la nostra vacanza relax. Nemmeno il tempo di farci recapitare le valigie in stanza che gia eravamo in ammollo…unica e rara sensazione nel nuotare tra quelle acque trasparenti circondato da un panorama mozzafiato.
Bè.. non c’è molto da dire su queste isole….se non che ti rigenerano. passi la giornata in pareo e a piedi nudi .. (è quasi una tradizione per loro). Abbiamo fatto due escursioni tra le 4 che proponevano…la pesca a traino all’alba che sconsiglierei se fosse stata più cara, ma visto il costo di 20 $ ne vale la pena solo per potere ammirare l’alba da una barca in mezzo al mare. L’altra escursione è stata il giro delle isole. Assolutamente da fare. ci hanno portato in una lingua di spiaggia deserta che aveva del magico. Abbiamo passato qualche ora in paradiso! al ritorno ci siamo fermati in un tipico villaggio di pescatori. La poverta ti piomba inevitabilmente alla vera relatà di questa popolazione. questo villaggio non ha altro che una scuola, una piccola infermeria, ed una moschea. il resto sono case e piccoli negozi per noi turisti assetati di parei e cartoline.
Trattate pure il prezzo..anzi saranno loro a chiedervelo e vi assicuro che porterete via delle grandi belle cose ad un prezzo molto conveniente.
Il ritorno al nostro villaggio ci ha regalato un bellissimo tramonto da lasciare davvero senza parole e come se non bastasse due delfini spuntano all’orizzonte.
L’animazione della ventaglio è stata strepitosa. Non mi era mai successo di trovare un’animazione così. la sera ci regalavano spettacoli esilaranti….dopo di che si univano a noi sulla terrazza del bar anche solo per chiacchierare e il pomeriggio in spiaggia passavano a fare foto e a raccontare barzellette!. Davvero simpatici. Bè, ma il pezzo grande è il diving. Gli istruttori sono unici…talmente bravi che mi hanno convinto a prendere il brevetto.(Andrea ed Antonello..spero per voi di incontrare loro) La mia prima immersione nei fondali delle Maldive…uno spettacolo. pesci che si lasciano toccare…grandi stelle marine…e tanto, tantissimo corallo. Un’esperienza unica!!
Quindi un grande 10 e lode sia a queste isole meravigliose, sia al villaggio e a tutto ciò che ne comporta: animazione, pulizia, mangiare, bellezza…ecc)
Volevamo stare un’altra settimana, ma purtroppo non c’era disponibilità…cosi dopo 7 giorni siamo partiti, ma credetemi se vi dico di averci lasciato un pezzo del mio cuore.

di Moira

[print-me target=”#post-%ID%”]