Meravigliosa Australia

Racconto di viaggio in Australia

Iniziamo il nostro meraviglioso ed indimenticabile viaggio di nozze il 22/10/05….partiamo con la Cathay Pacific da Roma FCO e dopo circa 12 ore di volo facciamo scalo ad Hong Kong per circa due ore per poi ripartire con la Qantas per Melbourne.
Arriviamo a Melbourne il 23/10/05 che sono le 22:30 circa così andiamo subito in albergo, il Radisson (bellissimo!!) e stanchi ci addormentiamo.
24/10/05 usciamo presto facciamo colazione in un bar vicino all’albergo che aveva una grossa insegna “Lavazza” e incominciamo a camminare per le vie del centro.

Melbourne

E’ molto facile orientarsi..passiamo avanti alla zecca reale, alla corte suprema (è in corso un maxi processo contro un ciclista che aveva ucciso la moglie e così incontriamo per strada molti avvocati vestiti con delle lunghe parrucche bianche..stile inglese) e ci dirigiamo verso il quartiere cinese.
Da qui andiamo al Parlamento e decidiamo di visitarlo (è gratuito) e poi alla chiesa di S. Patrick (si trova dietro il Parlamento) e nel parco Fitzroy Gardens, visitiamo il cottage di Capitan Cook.
Torniamo nel centro verso la Flinders Street Station dove si trova nella piazza anche la cattedrale di S. Paul (nella piazza c’è un bar che ha dei tavolini fuori con grossi ombrelloni bianchi..non potetevi perdere una fetta di torta al cioccolato con gelato alla vaniglia..buonissimo).
Decidiamo poi di fare un pò di shopping sulla Swanston street e torniamo in albergo.
La sera andiamo a cena a Lygon street (è la via dei ristoranti italiani) e mangiamo al ristorante “Ti amo”.
25/10/05 decidiamo di andare al Victoria Market (era vicino al nostro albergo) e compriamo dei souvenir a prezzi ridotti.
Alle 14:30 vengono a prenderci all’albergo perchè avevamo prenotato l’escursione a Phillip Island per la parata dei pinguini (non è stata molto bella sembrava di stare sugli spalti di uno stadio e non si riesce a vedere questi teneri animaletti bene perchè si è molto lontani)
26/10/05 andiamo verso le Rialto towers e decidiamo di salire..la vista della città è meravigliosa.
Di qui andiamo verso il centro commerciale Crown dove c’è il casinò e una serie di negozi.
Facciamo poi un giro per i giardini che si trovano all’esterno dove ci sono delle grandi lastre da dove scende dell’acqua e la sera ad ogni ora ci sono delle lingue di fuoco che escono dall’estremità.
Continuiamo a camminare nel centro e poi andiamo a cena in bourke street al ristornate “Pellegrini’s”.
27/10/05 partiamo presto con l’aereo per Adelaide e da lì con la Rex (dopo aver lasciato una valigia in aereoporto..non si potevano superare i 10 kg a testa) verso Kangroo Island un posto meraviglioso.
Pernottiamo all’albergo Ozone e alle 20:30 andiamo a vedere di nuovi i pinguini ma questa volta è stato molto più bello visto che erano vicinissimi (peccato però che faceva un freddo incredibile!!)
28/10/05 viene in albergo a prenderci la nostra guida italiana Rudy e inizia il nostro tour dell’isola in fuoristrada andiamo a vedere i Koala, una distilleria di eucalypto, i leoni marini, i canguri e felici nel tardo pomeriggio ci riaccompagna all’aereoporto dove prendiamo l’aereo per Adelaide (se un giorno torneremo in Australia abbiamo deciso di rimanere almeno due notti su questa bellissima isola).

Sydney

Purtroppo è già tardi e quindi non possiamo visitare la città solo il tempo di andare a cena e poi a letto.
29/10/05 si parte alla volta di Sydney qui il nostro albergo è L’Avillon molto centrale, si trova su la Pitt street.
Andiamo subito al Darlin Harbour e decidiamo di visitare l’acquario (molto suggestivo), poi l’Imax teatro e il centro commerciale.
la sera ceniamo ad un ristorante vicino all’albergo su Liverpool street.
30/10/05 è Domenica e sappiamo che al quartiere The Rocks c’è il mercato così anche se il tempo non promette niente di buono..piove moltissimo..andiamo in questo caratteristico quartiere dove compriamo molti souvenir.
Da qui siccome continuava a piovere decidiamo di vedere i negozi su Pitt Mall (parte di Pitt street chiusa al traffico) e poi andiamo a visitare il Queen Victoria BLDG.
La sera andiamo a cena al Darling Harbour al ristroante “Vieri” (il proprietario è lo zio del calciatore Vieri!!) e mangiamo davvero bene.
31/10/05 è bel tempo così decidiamo di andare subito a visitare l’Opera House e poi al Circular Quay e prendiamo il ferry per Manly (molto carina).
Nel pomeriggio torniamo in città e decidiamo di andare a fare una passeggiata nel Royal Botanic Garden dove dal punto più estremo di Mrs Macquaries point si fanno delle foto stupende all’Opera House e all’ Harbour Bridge.
La sera decidiamo di andare a cena al quartiere The Rocks e mangiamo al ristorante “il Caminetto”
01/11/05 Andiamo di nuovo al Circular Quay questa volta prendiamo l’autobus e andiamo a Bondai (anche questa spiaggia è da vedere con i suoi surfisti)
Tornati in città andiamo in giro a fare un pò di shoppinge a visitare l’Harbour Bridge
La sera ceniamo in una paninoteca vicino all’albergo.
02/11/05 andiamo a vedere la cattedrale di St Mary e poi Martin place e la Town Hall e i giardini cinesi (davvero carini).
La sera ritorniamo, essendo l’ultima a cena, da “Vieri”.

Ayers Rock

03/11/05 partiamo per Ayers Rock e alloggiamo al Desert Garden.
Verso le 14:00 vengono a prenderci all’albergo e inizia il tour ai Monti Olgas e poi a vedere il Monolito al tramonto bevendo dell’ottimo vino (si vive un’atmosfera incredibile).
La sera ritorniamo al resort (fuori c’è solo il deserto) è tutto molto caro così compriamo delle cose da mangiare al supermercato e andiamo a dormire presto.
04/11/05 sveglia alle 4 del mattino per andare a vedere il monolito all’alba bevendo questa volta il caffè ed il thè.
Facciamo poi una camminata ai piedi del monolito e andiamo a visitare il Centro Aborigeno.
Partiamo poi con l’autobus per Alice Springs dove arriviamo nel tardo pomeriggio al nostro albergo Hotel Alice Resort (è l’unico albergo brutto dove siamo stati).
Andiamo a cenare in un ristorante sulla Todd Mall, “Oscar” e poi a dormire.
05/11/05 Andiamo a fare un giro nel centro e facciamo un pò di shopping comprando souvenir aborigeni.
Partiamo alle 14:45 per Cairns.
Il nostro albergo è l’Holiday Inn (bellissimo e molto centrale).
Usciamo subito e andiamo a vedere i famosi Night Market (hanno prezzi molto bassi) e poi a cena al ristornate “Barnacle”, sulla Street Esplande (la strada che costeggia il mare), dove mangiamo dell’ottimo pesce.
06/11/05 escursione al Kuranda dove prendiamo all’andata un trenino che ci porta in questa piccola cittadina da dove prendiamo una funivia che effettua tre soste nella sua discesa per vedere la foresta pluviale.
Arriviamo così in un villaggio aborigeno dove pranziamo e vediamo vari spettacoli oltre a lanciare il boomerang e la lancia.

Cairns

La sera torniamo a Cairns in autobus e di li andiamo a cena in un altro ristorante sul lungo mare.
07/11/05 partiamo per Hamilton Island dove restiamo fino al 12/11/05.
E’ un’ isola stupenda con un mare meraviglioso e il nostro albergo è il Reef View, bellissimo con una stanza enorme.
Facciamo alcune escursioni come: cena al tramonto, intera giornata alla Whiteveen beach (è una spiaggia di sabbia bianchissima) e giro in barca al tramonto.
12/11/05 partiamo ad ora di pranzo per Sydney e da qui prendiamo il volo della Qantas per Singapore e poi per Franoforte dove arriviamo la mattina del 13/11/05 per ripartire alla volta di Roma.
Finisce così un viaggio di nozze incredibile che non dimenticherò mai.
Gli australiani sono gentili e molto ospitali, le città bellissime e poi si ha un contatto con la natura davvero emozionante.
Siamo andati via con la promessa di ritornarci al più presto questa volta per visitare Perth e Darwin

di vale_lan78[at]libero.it

[print-me target=”#post-12202″]