Matrimonio alle Fiji

Racconto di viaggio alle Isole Fiji

Ciao…

Mi chiamo Emanuela e, sono da poco tornata da un’esperienza fantastica. Mi sono sposata ma, alle Fiji e, più precisamente a Tokoriki (isoletta delle Mamamucas). Siamo partiti da Milano Malpensa 11 ottobre 2003. 1°scalo Francoforte ed un 2°scalo a Los Angeles. Compagnia aerea Lufthansa e da Los Angeles a Nadi New Zeland. Diciamo che ci siamo trovati benissimo con entrambe le compagnie. Siamo arrivati a Nadi alle 2 di notte circa (quindi il 13 di ottobre ) e, c’era un’auto privata ad attenderci che, ci ha accompagnati al Shangri La’ Fijian Resort dove ci attendeva un’ottimo cocktail e dell’ottima musica. Sono state da subito fantastici!!!!Questo resort è immerso in una natura incontaminata e curatissima è un’isoletta a circa 20 minuti da Nadi, collegata a terra da un lembo di terra e, circondata dalla barriera corallina. Siamo rimasti 3 giorni.

L’Hotel è curatissimo, ogni giorno fiori freschi, anche prima di dormire ci sprgevano i fiori sul letto, vista mozzafiato… Insomma bellissimo. Qui, abbiamo visto qualche spettacolo di danze fijiane ed i camminatori sul fuoco. In questi 3 giorni abbiamo fatto un sacco di snorkeling… che ovviamente è fantastico e shopping a Nadi.. .. Ci sono tutti i giorni navette che ti portano. Nadi è una delle cittadine principali, caratteristica, colorata ecc

NADI

Ma, la ragione più importante per recarci a Nadi è stato che, dovevamo ritirare il certificato che ci permetesse di sposarci. Infatti avendo noi deciso di non sposarci in Italia ma, di fare qualcosa di diverso ed indimenticabile avevamo già organizzato da llìItalia tutte le tappe del viaggio in funzione anche dell’imminente cerimonia. Quindi 1° cosa da fare era di recarci dal comune di Nadi (dall’Italia la procedura consiste nel fare le pubblicazioni normali al comune di residenza, portare con sè crtificato di battesimo stampato su carta internazionale, certificato di stato libero e residenza con traduzione in inglese giurata)Il matrimonio è valido per la legge Italiana, è l’ambasciata italiana a Camberra a provvedere alla legalizzazione. Infatti, dopo la cerimonia il certificato di matrimonio viene portato a Lautoka, città a ciraca 20 minuti da Nadi, al consolato italiano che lo timbrerà e, che dovrà essere spedito all’ambasciata italiana a Camberra -Australia-, ci vogliono circa 3 mesi perchè il matrimonio sia legalizzato. Comunque, tornando al viaggio, il 16 ottobre ci siamo recati a Lautoka per imbarcarci in una crociera di 3 giorni. E’stata fantastica, abbiamo visto le Mamamucas e le fantastiche Yasawas Island, con visita a Turtle Island (isola dove hanno girato il film Laguna Blu) ed altre isole meravigliosde. Qui abbiamo visitato un villaggio fijiano, veramente bello, ci hanmno accolto con la tipica cerimonia del Kawa (è una bibita fatta con la polvere della radice dell’albero del pepe diluita in acqua) e, offerta dal capo villaggio come benvenuto. Per loro questa cerimonia è molto importante è di buon auspicio.

Qui la gente è stata meravigliosa, vivono con niente ma sono sempre felici. In questi villaggi è molto importante il turismo(come in tutte fiji, difatti la 1°risorsa economica è il turismo, la 2° lo zucchero di cui una delle fabbriche è a Lautoka) infatti, organizzano queste visite per raccogliere un pò di soldi per mantenere i bimbi a scuola ecc.. Si possono lasciare delle offerte ed acquistare i loro lavori di artigianato.

La crociera è stata fantastica in tutti i sensi, veramente un sogno.
Il 19 ottobre, tornati a Nadi c’era ad aspettarci una macchina privata che ci ha accompagnati in un piccolo aeroporto per prendere un idrovolante. Stavamo per partire per Tokoriki… e, quindi per sposarci.. .. Il volo è durato circa 15 minuti che per me sono parsi un’eternità… il tempo era brutto, tutto ballava e. .. una delle porte non era chiusa.. .. Volendo si poteva anche andare in barca ma ci vogliono circa 2 ore e mezza perchè si ferma in tante isolette oppure c’è anche la possibilità di prendere l’elicottero.

Tokoriki

Arrivati a Tokoriki ci aspettamo con collane di conchiglie, cocktail, musica e un’ernorme sorriso. Ci saremo dovuti sposare il giorno dopo.. .. Quel giorno abbiamo parlato con l’organizzatore del matrimonio che, ci ha illustrato il programma. Noi, avevamo scelto una cerimonia sulla spiaggia, al tramonto,. … abbiamo voluto il fotografo ed il filmino visto che eravamo da soli… sono organizatissimi. C’erano i fiori per me, coroncina e bouquet (orchidee) ele collane di fiore per me e mio marito… Ho scelto di avere il coro fijiano e, di essere accompagnata all’altare da due bimebe fijiane che spargevano fiori e 2 guerrieri fijiani.. .. E’stato fantastico.. .. al mattino ero in spiaggia a crogiolarmi al sole e, vedvo che raccogllievano fiori e palme per intrecciarli nell’arco di fiori in spiggia sotto il cocco per la cerimonia.. .. Alle 14 è arrivato il parrucchiere in camera (si perchè se vuoi c’è anche lui… ) e dopo il cerimoniere che ci ha spigato la cerimonia(tutto in inglese) dopodichè hanno portato Mauro al bar e mi hanno lasciato con il parrucchiere a prepararmi, dopo mi hanno raggiunta in camera le bimbe, i guerrieri ed il coro e, siamo partiti.. .. in spiaggia scalzi verso l’altare… èstato un sogno.. .. tutti gli ospiti del resort erano lì, in pareo e costume a guardarci.. .. dopo la cerimonia ci hanno fatto la tradizionale cerimonia del Kawa e.. .. foto sulla spiaggia al tramonto-… cena a lume di candela.. .. fiori sprsi in tutta la camera, letto ecc.. ..
Non si può descrivere, ci vorrebbero troppe parole…

Tokoriki è un paradiso, al tramonto branchi di sardine saltano dall’acqua inseguite da pesci più grossi, infatti pescano al tramonto sulla spiaggia di sabbia finissima e bianca.. .. Abbiamo fatto lo snorkeling safari (snorkeling con guida) si potevano fare anche immersioni, io le faccio ma purtroppo ultimamente ho avuto problemi ai timpani quindi.. .. comunque lo snorkeling è già fantastico… ci hanno portato in barriera in barca, fatto fishfeeding(si da da mangiare ai pesci-pane) e, mano mano ci spiegano tutta la plora e fauna.. ..

Abbiamo visitato un’altro villaggio fijiano, isoletta davanti a Tokoriki da dove provvenivano quasi tutto il personale del resort.. .. questo villaggio si trova davanti aLL’isola dove hanno girato il film castaway… veramente bello…
Purtroppo poi il 25 di ottobre siamo partiti, non sto a descrivervi la tristezza.. ..

Comunque devo dire che è un popolo fantastico, avevo già esperienza nell’oceano pacifico ma, le fiji sono le isole dove mi sono trovata veramente meglio dal punto di vista umano.. ..

Il loro saluto è Bula, grazie è Vinaka… Quindi a tutti dico Bula e Vinaka

VINAKA FIJI!

Emanuela e Mauro
[print-me target=”#post-12250″]