Tour del Cairo

Il Cairo, Egitto

La cità può essere suddivisa principalmente in 4 Zone (Il centro del Cairo, Il Cairo Islamico, Isola di Roda e Il cairo Antico, la Altopiano di Giza) + Eliopolis che rappresenta un nuovo quartiere vicino all’Aeroporto.

Segue un tour del Cairo indicativo:

1 Giorno:
Visita dell’Isola di Zamalek ( un ricco quartiere 1.JPGresidenziale che ocupa la parte settentrionale di Gezira) e della Torre del Cairo, alta 185 m, che offre il miglior panorama del Cairo ed è un ottimo punto di partenza per iniziare la scoperta di questa città. Proseguiremo poi con la visita del Museo Egizio che vanta la più grande collezione al Mondo di reperti egizi. I principali gioielli sono i manufatti ritrovati nella tomba di Tutankamon.
Passeggiata nella zona di Midan Tahrir che costituisce il cuore del centro del Cairo e della strada Sharia Talaat Harb, arteria principale del centro, animata da colorati cartelloni pbblicitari, negozi e caffè.
Proprio quest’ultimi saranno ideali per una pausa che permetterà di ammirare la vità cittadina. Infine con la Metro (fermata Mar Girgis, quatro fermate a Sud di Midan Tahrir) raggiungeremo il Cairo Antico (Il Cairo Copto). Dopo il culto faraonico e prima dell’avvento della religione mussulmana, l’Egitto fu prevalentemente cristiano e questa piccola parte della città ne racconta la storia.
La zona di interesse culturale è racchiusa da mura e rappresenta un luogo tranquillo di vicoli e luoghi sacri. L’ingresso principale si trova vicino la fermata della metro ed è caraterizzato da due torri ROmane Circolari.
Qui visiteremo la famosa Chiesa ‘La Sospesa’, il Museo Copto, Chiesa di San Giorgio, Chiesa di San Sergio, Convento di San Giorgio, Chiesa di Santa Barbara, Sinagoga di Ben Ezra.

2 Giorno:
Sveglia molto presto per raggiungere alle 8 l’ Altopiano di Giza. per arrivare è possibile prendere comodamente un taxi oppure l’autobus numero 355 che parte dal Museo Egizio e arriva fino alle Piramidi. Quasi 5000 anni fa Giza divenna il luogo di sepoltura dei reali di Menfi. Lo spettacolo è unico e non ci saranno molte parolo per descriverlo.
Qui visiteremo il complesso delle tre piramidi (Cheope, Chefren e Micerino) e la Sfinge che rappresenta la più antica scultura monumentale dell’Egitto.
Nel pomeriggio visita al mercato di Khan al-Khalili (quasi tuti i negozi sono chiusi la domenica) e dalla zona circostante nel Cairo Islamico. Questo mercato rappresenta uno dei più grandi bazar di tutto il medio Oriente e si possono trovare oggetti di ogni tipo. Il mercato è una importante atrazione turistica della città. Visita della moschea di al-Azhar, della moschea di Sayyidna al-Hussein e della moschea di al-Ashraf Barsbey.
La sera spettacolo di luci e suoni nella piana di Giza (orari possibili 18:30, 19:30, 20:30, in estate gli orari sono programmati 1 ora più tardi)

3 Giorno:
Visita in dettaglio del Cairo Islamico che con le sue vie e palazzi ricorda le fiabe del “Mille ed Una Notte”, il Cairo islamico ospita un gran numero di templi e moschee ma l’attrazione principale è la Cittadella fondata nel 1176.
La cittadella è possibile suddividerla in tre parti ma la principale è rappresentata dalla cintameridionale dove è presente la moschea di an-Nasr Mohammed e la moschea di Mohammed Ali.
Visiteremo infine la Moschea del sultano Hassan, la Moschea di ar-Rifai, e la grande Moschea di Ibn Tulun una delle più grandi e antiche del Paese.

Organizza con noi il tuo Viaggio. Richiedi un preventivo o una consulenza di viaggio. Cercheremo di darti i migliori consigli per un Viaggio indimenticabile.
Preventivi e/o consigli di Viaggio: cadillactrip@cadillactrip.it
oppure tramite il seguenteFORM

Posted by on 30 aprile 2014. Filed under Africa. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>